LA CASA

EDITRICE

La Edup Srl è stata costituita nel 1993 per iniziativa dell'UPTER, Università Popolare di Roma, un'associazione di promozione sociale che opera nell'ambito della formazione permanente.

Fin dai primi titoli l'obiettivo della casa editrice è stato quello di facilitare l'accesso ai saperi e di sviluppare nei lettori la curiosità e il desiderio di imparare sempre di più, per tutto l'arco della vita, in qualunque condizione e a qualunque età; dando un contributo essenziale alla diffusione di un orientamento culturale che rappresenta la base per il raggiungimento della libertà, dell'autonomia e dell'autorealizzazione. Questa finalità non è mai venuta meno e nel corso degli anni il programma editoriale si è arricchito, esplorando varie aree disciplinari (arte, archeologia, architettura, fotografia, intercultura, pedagogia musicale, critica letteraria, lifelong learning, medicina e benessere, narrativa, psicologia e psicoanalisi, religione, filosofia ed etica, sociologia, società e attualità teatro).

L'attività editoriale si è sviluppata gradualmente nei primi 15 anni di vita della casa editrice. Fin dalla creazione della prima collana – I Prontintasca – si è pensato di costruire un progetto divulgativo che fornisse gli strumenti necessari per gestire criticamente le variabili dei diversi linguaggi: piccoli dizionari che voce per voce analizzavano i termini chiave delle singole discipline.

La collana si è in seguito arricchita con raccolte di volumi volti ad aprire nuove prospettive di studio e di comprensione e ad accompagnare il lettore nell'acquisizione progressiva delle informazioni e della formazione, con titoli che introducevano all'argomento fornendo tutti gli stimoli necessari ad ulteriori approfondimenti e ad elaborare un personale percorso di crescita critica. In particolare, la psicologia costituì uno dei primi terreni di esplorazione della Edup, con manuali che offrivano una visione approfondita dei vari aspetti della vita quotidiana e delle relazioni interpersonali. Ben presto gli interessi della casa editrice si sono estesi alla storia dell'arte, alla didattica e, via via, alla fotografia, alla sociologia, all'intercultura, alla religione, alla storia e ai temi di attualità italiana e internazionale.

Il catalogo comprende oltre 400 titoli e noti intellettuali hanno contribuito alla crescita del progetto editoriale della Edup. Franco Ferrarotti, con saggi sulla classe dirigente e sul ’68, Edgar Morin, sulla necessità di educare gli educatori, Salvatore Natoli, sul significato della felicità, Noam Chomsky sul rapporto tra democrazia e istruzione, Giovanni Franzoni, sulle riflessioni di teologia, Vladimiro Satta con Odissea del caso Moro, e (con Fabio Lavagno) Moro, l’inchiesta senza finale. Con il concorso del Museo della Pace di Campagna ha pubblicato La finestra della libertà (di Giuseppina Di Stasi e Renato Mazzei) e Giovanni Palatucci e gli ebrei di Campagna (a cura di Giuseppe Fresolone e Marcello Naimoli). Con le edizioni Edup si sono affermati Diego Garofalo per la psicoanalisi, Maurizio Chelli per la storia dell’arte, Augusto Pieroni per la fotografia, Marco Majone per la storia..

 

Amministratore unico e direttore editoriale della Edup è Francesco Florenzano.

LE ATTIVITÀ

Editoria nazionale

La Edup seleziona e pubblica manuali divulgativi, saggi e studi di autori italiani e stranieri nelle seguenti aree disciplinari: Antropologia ed etnologia; Archeologia; Architettura; Arte; Criminologia; Critica letteraria; Cucina; Filosofia ed etica; Fotografia; Intercultura; Informatica; Lifelong learning; Narrativa; Pedagogia musicale; Politica; Psicologia, psichiatria e psicoanalisi; Religione; Salute e benessere; Società e attualità; Sociologia; Storia; Teatro e spettacolo; Umorismo e divertissement.

Eventi culturali

In collaborazione con l'UPTER, Università Popolare di Roma, la Edup organizza eventi culturali a Roma e in altre città italiane: presentazioni di libri; mostre fotografiche e pittoriche; seminari e giornate di studio; reading e incontri con gli autori. Noti giornalisti italiani e stranieri e rappresentanti del mondo della cultura e delle istituzioni hanno partecipato agli eventi della Edup. Tra gli altri, sono intervenuti Walter Veltroni, Fausto Bertinotti, Pietro Ingrao, Paolo Ferrero, Pierluigi Castagnetti, Willer Bordon, Claudio Petruccioli, Sandro Curzi, Samir Al Quariati, Franco Ferrarotti, Salvatore Natoli, Sebastiano Vassalli, Mon. Vincenzo Paglia, Mons. Vittorio Nozza.

Servizi editoriali

La Edup fornisce i seguenti servizi editoriali:

  • Ideazione, creazione e sviluppo del progetto grafico: studio del lay-out dell'impaginato grafico e della copertina; scansione delle immagini fotografiche, impaginazione dei testi.

  • Editing, lettura e revisione redazionale, correzione 1° e 2° bozza, controllo finale della copia cianografica.

  • Realizzazione in stampa secondo le caratteristiche richieste.

Collaborazioni editoriali

La Edup ha numerose collaborazioni editoriali con istituti, enti o fondazioni che arricchiscono il catalogo con importanti contributi di studi e ricerche. I principali partner della Edup sono: Comune di Roma - Ufficio per le politiche della multietnicità; IPRS, Istituto psicoanalitico per le ricerche sociali; Fondazione Lelio Basso - Sezione internazionale; Arcipesca; Ancescao, Associazione nazionale Centri Sociali, Comitati anziani e Orti; Policlinico Umberto I; Asl di Benevento; Comune di Campagna (SA);

Associazione Italiana Jaques – Dalcroze,

Gruppo interdisciplinare per lo studio della cultura dell’Alto Lazio; Unieda, Unione italiana di Educazione degli Adulti.

Università

Le pubblicazioni Edup, accurate e rigorose nei contenuti, hanno suscitato l’interesse del mondo accademico: sono diversi i libri Edup che negli anni sono stati adottati come testi universitari presso atenei italiani ed europei.

Intercultura

L'impegno della Casa Editrice Edup nel settore Intercultura ha avuto inizio nel 1998 con la collana "La nuova città interculturale", realizzata in collaborazione con il Comune di Roma, con l'intento di diffondere l'informazione sul fenomeno dell'immigrazione e migliorare il livello delle conoscenze delle culture "altre" e delle possibilità di integrazione che il contesto sociale ospitante offre alla popolazione immigrata. Attualmente il catalogo ospita saggi sul rapporto tra i media e l'immigrazione, sul fenomeno migratorio e l'esclusione sociale, sugli stereotipi, sugli esempi concreti di Intercultura. In questa realtà e in questo ambito di pensiero si inserisce “Squarci – collana sulla mobilità dell’uomo, del suo pensiero e delle sue opere”, nata nel 1999 e diretta da Claudio Rossi, sociologo, e che vuole essere in particolare il nostro contributo alla convivenza produttiva e armonica dei contesti migratori che sono e resteranno per molto tempo nient’altro che contesti di diversità tra le quali raggiungere l’equilibrio portatore di benessere. Tra le ultime pubblicazioni della collana: "Islam metropolitano", di cui è in lavorazione la nuova edizione, una ricerca di campo in cui l’autrice traccia un affresco etnografico dei luoghi dell’Islam metropolitano e “Roma: Guida alla riscoperta del sacro”, uscito nel 2015, una guida completa ai luoghi di culto multietnici di Roma, resa possibile grazie alla profonda conoscenza delle religioni e all’esperienza di volontariato fatta dagli autori tra i nuovi cittadini.

Distribuzione nazionale

Le pubblicazioni della Edup sono distribuite e promosse sul territorio nazionale dalla Messaggerie Libri Spa.

Internazionalizzazione

La Edup aderisce al CONSED, Consorzio Editori Laziali per l’Export e partecipa a Fiere nazionali ed internazionali. Ha pubblicato per i suoi tipi il successo statunitense “Take your Photography to the Next Level”, Rocky Nook 2008. Per la collana “Dalcroziana” ha curato tra l’altro, l’edizione italiana di importanti testi dedicati alle neuroscienze e alla didattica musicale, quali “Manuale di Ritmica Dalcroze” di Elizabeth Vanderspar e “Il fattore dominanza” di Carla Hannaford.

© 2020 EDUP srl - Tutti i diritti riservati

C.F. e P.I.: 04468651007

Via Quattro Novembre, 157 - 00187 Roma

Telefono: 066920431
email: info@edup.it

Seguici su
  • Facebook Social Icon
0